i benefici del vino rosso

I benefici del vino rosso

  • Bubbles

Il vino rosso, se bevuto in quantità moderate (un bicchiere al giorno), fa bene alla salute.

Tradizionalmente il vino rosso è degustato nelle occasioni speciali, ma alcuni studi suggeriscono che se assunto nelle giuste quantità, a pranzo o a cena, il vino rosso apporterebbe benessere psico-fisico all'organismo.



“Felicità è un bicchiere di vino…” cantava Albano, ed è vero! Secondo alcune ricerche il vino rosso aiuterebbe a contrastare il rischio di patologie depressive.  In particolare assumere tre o quattro bicchieri di vino rosso alla settimana aiuterebbe a stimolare la produzione di endorfine e  serotonina, ovvero gli ormoni associati al benessere e alla felicità. Dunque, se siete giù di morale, sedetevi,respirate e sorseggiate un bel bicchiere di vino rosso: il buon umore tornerà in un istante.

In più,  una informazione che piacerà agli eterni Peter Pan: un buon bicchiere di vino rosso aiuterebbe a contrastare l’invecchiamento precoce. Il vino rosso infatti contiene il resveratrolo, una sostanza ricca di proprietà ossidanti in grado di combattere l’azione dei radicali liberi. Vino rosso e longevità, che c’è di più bello?

D’altra parte è stato dimostrato che l’assunzione moderata di vino rosso può facilitare il contrasto all’obesità favorendo la perdita di peso, soprattutto in soggetti affetti da sindrome metabolica. Attenzione però,  il vino fa sì dimagrire (se assunto in moderate quantità), ma solo nelle persone che praticano attività fisica in modo regolare!  Quindi, ad un buon bicchiere di vino rosso andrebbe sempre associata regolare attività fisica. Niente scuse!

i-benefici-del-vino-rosso-009
i-benefici-del-vino-rosso-010
i-benefici-del-vino-rosso-011
i-benefici-del-vino-rosso-012
i-benefici-del-vino-rosso-013
i-benefici-del-vino-rosso-014